Studiare in Inghilterra

Purtroppo l’ormai famosa Brexit avrà dei risvolti importanti anche su tutti quegli studenti che sono già in Inghilterra e, soprattutto, per tutti quelli che avevano intenzione di andare a studiare in Gran Bretagna.

Infatti, il pericolo che le rette per i non residenti aumentino notevolmente è molto alto ed i genitori sono già molto preoccupati. Se è vero che la maggior parte dei ragazzi che vanno all’estero a studiare non ha grossi problemi economici, è vero dall’altro lato che sono tantissimi i genitori che investono sui propri figli, notandone le grandi capacità e facendo tantissimi sacrifici per dar loro la possibilità di avere i migliori strumenti per garantirsi un futuro.

Proprio di questo si tratta, il problema di potersi garantire un futuro oggi, in un momento di profonda crisi, dove l’unico modo per distinguersi, per poter competere, è proprio quello di poter fare degli studi di livello superiore rispetto agli altri ragazzi.

Ecco quindi che tanti genitori vendono tutto ciò che hanno, si rivolgono ai compro oro per cedere i gioielli di famiglia, pur di poter assicurare ai propri figli la possibilità di andare a studiare in Università molto famose, come le tante università in Gran Bretagna.

Speriamo vivamente che i costi non aumentino troppo, ma siamo sicuri che se così fosse altri Stati riusciranno a cogliere l’occasione ed organizzare dei sistemi universitari che riescano a raggiungere i livelli della Gran Bretagna.

Anzi, ci auguriamo un giorno che le Università italiane (che ad onor del vero sono già molto richieste dagli stranieri) raggiungano un livello tale da far invidia a tutto il mondo.